Funzioni di IBM API Connect

Creazione di API e gestione di runtime

Utilizza le opzioni di codifica, visive e automatizzate per generare rapidamente delle API conformi a Swagger da origini di backend. Utilizzando API Designer, puoi creare una API REST utilizzando il framework di LoopBack Node.js. Puoi utilizzare Docker per gestire il runtime di microservizi Node.js, Swift e Java.  API Connect offre anche una serie completa di API pubbliche per l'integrazione e l'automazione CI/CD.

Sicurezza e gestione delle API

Configura il controllo dell'accesso sulle API sia per i provider sia per i consumatori di API utilizzando autorizzazioni basate sui ruoli, costrutti di creazione di pacchetti di API e gestione di abbonamenti e community. Implementa politiche integrate e definite dall'utente al runtime. Monitora l'insieme di regole e condizioni che controlla l'API per assicurarti che stia assolvendo la funzione prevista e apporta modifiche, se necessario. Ritira e archivia le API, quando appropriato.

Monetizzazione delle API

Configura le opzioni chiave di fatturazione e pagamento per abilitare diversi modelli di prezzi API, mantenendo al tempo stesso la flessibilità di utilizzare il sistema di fatturazione OOTB o di eseguire l'integrazione con il sistema di fatturazione esistente della tua organizzazione. Scegli dai modelli di addebito comunemente utilizzati, come freemium, forfettario o basato sull'utilizzo, e configura facilmente i prezzi dei prodotti senza dover scrivere codice personalizzato.

Distribuzione e modello di licenza flessibili

API Connect utilizza un design moderno e nativo del cloud basato su microservizi e Docker per capacità di scala e prestazioni elevate. Può essere utilizzato come un servizio SaaS o come una distribuzione gestita dal cliente sul cloud preferito, on-premise oppure off-premise. È disponibile con licenza cloud ibrida per distribuzioni on-premise e off-premise con una singola licenza. Puoi anche esporre in modo protetto i servizi e i dati di business in IBM Cloud Private.

Progettazione multicloud

API Connect offre un supporto multicloud protetto per distribuire componenti su Docker, AWS, Azure, IBM Cloud Private e altro. Questo fornisce una scalabilità e prestazioni senza eguali mediante un nuovo design basato su microservizi e contenitori. Ridimensiona in modo indipendente ciascun componente API Connect in base al carico di lavoro avvalendoti di strumenti di orchestrazione dei contenitori.

Analytics integrata

Accedi all'analytics dell'utilizzo delle API sia per i provider sia per i consumatori di API, con creazione di report di runtime e cronologici sui pattern di utilizzo e le metriche delle prestazioni, dashboard personalizzabili e un facile offload a strumenti di terze parti. Puoi filtrare, ordinare e aggregare i dati di evento API e presentare quindi i risultati all'interno di grafici, tabelle e mappe correlati per aiutarti a prendere decisioni informate. Ottieni insight su quali API stanno avendo l'impatto maggiore sul programma API della tua organizzazione.

Portale degli sviluppatori

Ulteriori informazioni

Condividi le informazioni sulle API con le community di sviluppatori interne ed esterne utilizzando il singolo portale degli sviluppatori self-service, con governance e controllo. Puoi personalizzare il portale degli sviluppatori per i tuoi sviluppatori di applicazioni.  Il portale degli sviluppatori fornisce anche un'esperienza degli sviluppatori nettamente migliorata, semplificando la definizione di API e l'aggiunta di politiche.

Inizia a lavorare con IBM API Connect in pochi minuti

Prendi il controllo del ciclo di vita delle tue API. Scopri, crea, pubblica e proteggi le API con IBM API Connect.