Mercedes-Benz stadium
Wired for wow! Trasformare l'esperienza dei tifosi con tecnologie rivoluzionarie
Panoramica del Mercedes-Benz Stadium

Per offrire ai fan un'esperienza più coinvolgente e di altissimo livello, AMB Sports and Entertainment (AMBSE), proprietario e gestore del Mercedes-Benz Stadium, ha scelto una piattaforma tecnologica integrata per gli stadi di IBM®. La soluzione comprendeva un'infrastruttura dati ad alte prestazioni, applicazioni mobili con un concierge digitale con tecnologia IBM Watson® e applicazioni operative critiche ospitate da IBM Cloud®.

Sfida di business

Con l'aumento della concorrenza da parte dei televisori a grande schermo per uso domestico e con l'aspettativa, da parte dei tifosi, di vivere allo stadio un'esperienza più interattiva e connessa, AMBSE ha capito che offrire ai tifosi un'esperienza più coinvolgente e digitale era essenziale per il successo del Mercedes-Benz Stadium.

Trasformazione

Per offrire una nuova esperienza di trasformazione digitale, AMBSE ha applicato la metodologia IBM® Enterprise Design Thinking™ per definire il percorso ottimale dei tifosi, con conseguente integrazione dei sistemi digitali con l'architettura fisica per offrire un'esperienza più coinvolgente.

Risultati 7.700 km e più di cavi in fibra ottica
collegati a ogni porta e punto di accesso e predisposti per le tecnologie future
1.800 punti di accesso Wi-Fi
per ottimizzare la connettività wireless e consentire un maggiore coinvolgimento dei tifosi
100 TB di dati
generati ogni mese dalle operazioni dello stadio con backup eseguito da IBM Cloud
Storia di una sfida aziendale
In gara con il divano

In un'epoca di televisori domestici con maxi schermi ad altissima definizione e di interazione continua e simultanea con il "secondo schermo" dei dispositivi mobili, come invogliare gli appassionati di sport ad alzarsi dal divano per assistere di persona ai principali eventi sportivi?

Per riempire i posti a sedere, i gestori degli stadi devono alzare il livello del gioco e presentare, per gli eventi dal vivo, un'esperienza di livello superiore. Quando sono iniziati i lavori di costruzione del Mercedes-Benz Stadium, l'obiettivo era offrire agli ospiti un'esperienza di grande intrattenimento senza complicazioni. Oltre a un'architettura maestosa e a una gamma completa di servizi, i gestori dello stadio volevano fornire una serie di servizi digitali interessanti per dare una marcia in più all'esperienza dei tifosi.

Dopo aver preso in considerazione gli approcci tradizionali con l'utilizzo di più fornitori di tecnologia, AMBSE ha deciso di cercare un partner in grado di progettare e realizzare tutta la tecnologia del nuovo Mercedes-Benz Stadium e di crescere insieme a lui nel giro di 10-15 anni. Era chiaro che IBM era in grado di soddisfare l'esigenza di offrire le prestazioni e i risparmi sui costi di una piattaforma tecnologica integrata, perciò AMBSE ha scelto IBM come integratore di sistemi IT unico.

Integrare un'infrastruttura IT in un ambiente complesso come uno stadio sportivo è una sfida tecnica formidabile, ma AMBSE l'ha vista come un'opportunità per rendere la sua nuova sede una destinazione molto più attraente per gli ospiti. AMBSE ha partecipato a sessioni di Enterprise Design Thinking, un approccio allo sviluppo del design che si concentra rigorosamente su ogni aspetto dell'esperienza del cliente.

Con il contributo dei tifosi e dei gestori dello stadio, un team IBM iX® di IBM® Services ha creato una "mappa di viaggio" dettagliata dell'interazione tra tifosi e stadio, tracciando ogni punto di contatto dell'esperienza dei tifosi per orchestrare servizi digitali e mobili adatti. IBM ha inoltre istituito un laboratorio di progettazione fuori sede per costruire prototipi e testare componenti e sistemi IT prima dell'installazione nello stadio. 

Oltre a garantire prestazioni dei sistemi tecnologici secondo le specifiche il giorno dell'inaugurazione dello stadio, IBM ha progettato l'architettura del sistema IT in modo che fosse flessibile e pronta per il futuro. Con l'evoluzione delle tecnologie digitali nei prossimi decenni, l'infrastruttura tecnologica dello stadio ha la capacità di crescere, adattarsi e rimanere al passo con le aspettative dei tifosi e i requisiti operativi.

È la migliore struttura di intrattenimento sportivo, non solo degli Stati Uniti, ma potenzialmente del mondo. Arthur M. Blank Presidente, AMB Group, proprietario di Atlanta Falcons, Atlanta United e Mercedes-Benz Stadium
Storia della trasformazione
Un nuovo playbook per stadi intelligenti

Tutto ciò che un tifoso vede sui 2.500 schermi televisivi e ascolta sui 4.200 altoparlanti dello stadio è alimentato da un'infrastruttura digitale delle dimensioni di una città progettata e costruita da IBM.

La dorsale è una Gigabit Passive Optical Network (GPON) la cui durata di vita supera di decenni quella del tradizionale cablaggio Ethernet in rame. End-to-end, la rete GPON comprende oltre 7.700 km di cavi in fibra ottica collegati a 15.600 porte Ethernet. L'installazione di GPON richiede la metà degli armadi di cablaggio rispetto al cablaggio in rame, riduce il consumo di energia e libera più spazio per le attività generatrici di ricavi.

GPON fornisce dati ed energia a oltre 700 registratori di cassa di punti vendita (POS), 590 telecamere di sicurezza e 400 punti di accesso di sicurezza alle porte. Man mano che diventano disponibili nuove tecnologie e la domanda di larghezza di banda cresce, la fibra GPON ha la capacità e la flessibilità per nuovi aggiornamenti tecnologici in modo che AMBSE possa evitare gli ingenti costi connessi all'installazione di nuovi cavi.

Anche con lo stadio a piena capienza (oltre 70.000 spettatori), al Mercedes-Benz Stadium i tifosi che consumano una gran quantità di dati non devono preoccuparsi di zone morte del Wi-Fi. Più di 1.800 punti di accesso Wi-Fi, molti dei quali alloggiati in involucri progettati su misura da IBM e collocati sotto i sedili, sono connessi tramite GPON e integrati in tutto l'edificio. In occasione di una recente partita importante, questa rete ad altissima velocità ha supportato un traffico dati record di 24 TB e una velocità di picco di 13,06 Gps per 48.845 partecipanti.

Dotato di una Storage Area Network (SAN) da 4 PB e 7 TB di RAM, l'IBM Data Center funge anche da gateway del Mercedes-Benz Stadium per IBM Cloud, che ospita tre app mobili rivolte ai tifosi. Inoltre, IBM Cloud funge da sistema di backup and recovery principale per oltre 100 TB di dati operativi prodotti e utilizzati ogni mese.

Quando abbiamo iniziato questo percorso verso un nuovo stadio, ci siamo resi conto che avremmo avuto bisogno di un partner per l'integrazione dei sistemi. IBM ha svolto questo ruolo per noi e ha fatto un lavoro straordinario. Danny Branch Chief Information Officer AMB Sports and Entertainment
Storia dei risultati
Prestazioni elevate per andare a segno e conquistare i tifosi

Dal giorno dell'apertura del suo iconico tetto, il Mercedes-Benz Stadium si è affermato come uno dei luoghi di sport e intrattenimento tecnologicamente più avanzati al mondo. Grazie al meticoloso contributo dei tifosi e dei gestori dello stadio, il team di iX ha sviluppato una suite di app mobili a misura di fan progettate per coinvolgere gli ospiti prima, durante e dopo ogni visita allo stadio. Le app, che sono state scaricate più di 800.000 volte, includono versioni per i tifosi delle squadre di calcio degli Atlanta Falcons e dell'Atlanta United e per gli ospiti che partecipano ad altri eventi presso lo stadio. Più di 45.000 persone usano l'app Falcons il giorno della partita.

Prima di una partita, i fan possono utilizzare un'app per acquistare e trasferire i biglietti, pianificare il viaggio verso lo stadio e trovare e pagare il parcheggio. Durante la partita, i tifosi possono utilizzare le app per effettuare l'accesso ticketless, fare acquisti, spostarsi all'interno dello stadio e interagire con i contenuti relativi alla squadra. Dopo la partita, le app consentono ai tifosi di prenotare servizi di ridesharing, acquistare altri articoli di merchandising e rivedere gli highlight della partita. Grazie alla piattaforma per app mobili di IBM, AMBSE è in grado di migliorare la velocità del servizio, aumentando così l'efficienza e migliorando l'esperienza complessiva dei tifosi.

Per individuare le concessioni e accedere ai servizi per gli ospiti, i tifosi possono consultare "Ask Arthur", un assistente virtuale che prende il nome da Arthur Blank, proprietario dei team Atlanta Falcons e Atlanta United. Ask Arthur si basa su Watson AI e conversa con gli utenti in linguaggio naturale per rispondere a domande sullo stadio e sulle esperienze il giorno della partita. Il risultato è una migliore esperienza per i tifosi con insight per AMBSE per il miglioramento delle operazioni nel loro complesso.

Oltre al Mercedes-Benz Stadium, altri stadi sportivi, arene e grandi luoghi pubblici come aeroporti, hub di trasporto, ospedali e campus universitari e aziendali possono trarre vantaggio dall'esperienza e dalla competenza di IBM con piattaforme tecnologiche integrate su larga scala. "I gestori dei luoghi pubblici sono costantemente stimolati dai tifosi a innovare", afferma Ben Brillat, Chief Architect of Network Services presso IBM. “Il prossimo stadio dovrà essere più interattivo, più coinvolgente, più sorprendente. IBM evolve continuamente la tecnologia per stare al passo con le aspettative”.

logo aziendale
Mercedes-Benz stadium

Il Mercedes-Benz Stadium (link esterno a ibm.com) è una struttura sportiva e di intrattenimento di livello mondiale situata nel centro di Atlanta, in Georgia. Inaugurato nel mese di agosto 2017, lo stadio ospita la squadra di football americano Atlanta Falcons e la squadra di calcio Atlanta United, ed è gestito da AMB Sports and Entertainment (AMBSE). Lo stadio polifunzionale da 1,5 miliardi di dollari ospita anche importanti eventi sportivi, civici, culturali e privati, tra cui partite di football professionistico, football universitario e basket universitario.

Fasi successive

Per saperne di più sulle soluzioni IBM presentate in questa storia, contatta il tuo rappresentante IBM o un business partner IBM.

Visualizza altri casi di studio Contatta IBM
Legale

© Copyright IBM Corporation 2019. IBM Corporation, IBM Services, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, aprile 2019.

IBM, il logo IBM, ibm.com, IBM Cloud, IBM iX, IBM Watson, Enterprise Design Thinking e IBM Services sono marchi commerciali di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web alla pagina "Copyright and trademark information" all'indirizzo ibm.com/legal/copyright-trademark.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.

L'effettiva capacità di archiviazione disponibile può essere segnalata sia per i dati non compressi che per quelli compressi e può variare e potrebbe essere inferiore a quella dichiarata.