Software e soluzioni APM (Asset Performance Management)
Potenzia i tuoi team operativi, di controllo e di manutenzione con strumenti di monitoraggio remoto e di controllo integrità degli asset e di manutenzione predittiva, il tutto basato sull'intelligenza artificiale (AI)
Guarda il video su APM (02:17) Scopri come l'APM migliora l'affidabilità
Ingegneri discutono in una fabbrica di manutenzione aeronautica

Panoramica

Rimani al passo con le prestazioni degli asset

Se sei un responsabile delle operazioni o dell'affidabilità, è importante comprendere come e quando si verificano dei malfunzionamenti degli asset aziendali, così da intervenire tempestivamente per ridurre i rischi per le operazioni di importanza critica. L'APM (Asset Performance Management) migliora gli insight sulla gestione degli asset grazie a strumenti mirati di AI, analitica e automazione. 

Utilizzando funzionalità quali il monitoraggio remoto basato sull'AI, la visione computerizzata e la manutenzione prescrittiva, l'APM aiuta a ridurre al minimo le riparazioni non pianificate, a limitare i guasti delle apparecchiature e a prolungare la vita degli asset senza costi inutili.

Ottimizza gli asset con la tecnologia AI (335 KB)


Vantaggi

Monitoraggio più intelligente degli asset

Monitora da remoto asset e operazioni critici con il monitoraggio basato sull'AI su scala aziendale. Combina lo stato operativo e i dati IT con i parametri di processo dei repository per fornire una visibilità a livello aziendale sulle prestazioni e per ricevere un numero minore di avvisi più precisi e maggiori insight.

Previsione dei malfunzionamenti degli asset

Utilizza una piattaforma IoT e AI per prevedere quando potrebbe verificarsi un calo di prestazioni o un guasto di un asset. Metti in correlazione fattori quali i dati relativi alle prestazioni storici e in tempo reale, i record di manutenzione, i report di ispezione e i dati ambientali.

Ottimizzazione dello stato degli asset

Trasforma il tuo approccio grazie alle azioni basate sullo stato attuale degli asset. Esegui il monitoraggio di fattori quali condizione, costo, prestazioni e vita utile rimanente. Definisci i metodi di classificazione, prioritizza le aree di attenzione e avvia le attività di manutenzione.

Pianificazione della strategia sugli asset

Ottimizza le strategie di manutenzione e sostituzione degli asset in base al rischio e alla criticità. Determina come migliorare la gestione di ispezioni e manutenzione, come ottimizzare gli inventari delle riparazioni e delle operazioni e come prioritizzare le decisioni di sostituzione rispetto a quelle di riparazione.

Soluzioni

Gestione degli asset aziendali Gestisci e mantieni asset di alto valore grazie all'AI e agli strumenti di analitica per ottimizzarne le prestazioni, estenderne il ciclo di vita e ridurne i tempi e i costi. I dati sugli asset analizzati con l'AI forniscono informazioni che aiutano le aziende a prendere decisioni migliori, a migliorare l'efficienza, a eseguire la manutenzione preventiva e a massimizzare gli investimenti negli asset fisici. Con funzioni di monitoraggio, manutenzione, visione computerizzata, sicurezza e affidabilità in un'unica piattaforma, IBM rende possibile la prossima generazione di gestione degli asset. Scopri IBM Maximo Application Suite


Risorse


Fasi successive

Parlane con un esperto

Fissa una consulenza individuale con esperti in grado di aiutarti a trasformare le tue operazioni sugli asset con i dati di IoT e AI.

Trasforma il tuo modo di gestire gli asset

Scopri come Maximo Application Suite può fornire insight basati sull'AI per una gestione degli asset e operazioni intelligenti.

Gestione degli asset a livello di impresa

Scopri come la gestione degli asset d'impresa (EAM, Enterprise Asset Management) può aiutarti a ridurre i rischi, abbassare i costi e migliorare l'efficienza grazie a strumenti di analitica, dati IoT e AI.

Trasforma la manutenzione da reattiva a predittiva

Sperimenta tempi di attività più lunghi e operazioni più efficienti grazie a una strategia di manutenzione che utilizza l'automazione, la mobilità, i dati IoT e l'AI.