Beta-trans Spa

Tutto ii sistema informative di Beta Trans e basato su IBM Power Systems con IBM i; recentemente, l'azienda ha rivoluzionato l'applicazione di gestione Cargo, adottando tecnologie innovative web e mobile

Beta-trans è uno dei quattro handler di Malpensa autorizzati alla gestione dei cargo in questo aeroporto e si occupa di tutti gli aspetti doganali. Negli ultimi anni è stata data molta rilevanza anche allo sviluppo dell'area della logistica, al fine di garantire una maggiore efficienza nello stoccaggio, preparazione e movimentazione della merce. Oggi l'azienda, oltre all'impianto di Malpensa, possiede circa 200.000 mq di area ad uso magazzino per la gestione di qualsiasi tipologia di prodotti.

Tutto il sistema informativo di Beta Trans e basato su IBM Power Systems con IBM i; recentemente, l'azienda ha rivoluzionato l'applicazione di gestione Cargo, adottando tecnologie innovative web e mobile. I trasportatori arrivano in magazzino, dove, tramite un totem touch, inseriscono i loro dati e quelli della merce accettata per la destinazione finale. Le merci vengono sottoposte a controllo di sicurezza e successivamente pesate e misurate con uno scanner 30, che rileva i dati volumetrici. Il sistema infine confronta i dati con quelli dichiarati dallo spedizioniere ed emette immediata segnalazione al vettore aereo per le differenze di volume rilevate. Il tutto in tempo reale direttamente su IBM i.

II team di sviluppo dell'azienda ha realizzato questa nuova applicazione in totale autonomia utilizzando ii prodotto Websmart di BCD Fresche.

Oggi l'applicazione Cargo e per Beta-trans uno strumento indispensabile per acquisire nuovi clienti, superare la concorrenza e soddisfare in tempi rapidi le esigenze del mercato.

Di fondamentale importanza è la tecnologica POWER9 con IBM i su cui il sistema informativo di Beta Trans si basa: con le sue caratteristiche di sicurezza, integrazione, scalabilità, elevate prestazioni, e un elemento chiave per un'azienda che è alla continua ricerca di efficienza e innovazione. Le risorse IT possono così concentrarsi su nuovi progetti nell'ambito della modernizzazione applicativa, del Cloud, del Web, del Mobile contando su un'infrastruttura che garantisce compatibilità con il passato ma che, al tempo stesso, è proiettata verso il futuro.

In particolare, per quanto riguarda il tema della modernizzazione, l'obiettivo di Beta-trans è quello di sfruttare le potenzialità di IBM i e di Websmart per:

  • muovere sempre piu il parco applicativo verso RPG Free per rendere i programmi più facilmente manutenibili e comprensibili da parte di giovani sviluppatori
  • adottare lo standard SQL per la definizione e la manipolazione dei dati
  • adottare un sistema che automatizzi al massimo i test applicativi
  • adottare un sistema di versioning e documentazione che faciliti lo sviluppo in team

L'intenzione dell'azienda è anche quella di approcciare il mondo dell'lntelligenza Artificiale con la finalità di migliorare ulteriormente i propri livelli di servizio. Una possibile applicazione di queste tecnologie potrebbe essere quella di impiegarle nell'analisi dei file di log prodotti dal sistema per identificare potenziali situazioni di rischio, inviare segnalazioni, suggerire o mettere in atto interventi correttivi.

Visit us on LinkedIn

Parla con un esperto

Michele Tommasi