Vai al contenuto principale

Comunicazioni più intelligenti

C'è una domanda esplosiva di nuovi e più intelligenti modi di comunicare.
Siamo in grado di stare al passo?

Scarica il PDF.



Nuova comunicazione per un pianeta più intelligente
Cresce l'esigenza di modalità di comunicazione nuove e più intelligenti. I sistemi di telecomunicazione devono essere,tecnologicamente avanzati, interconnessi e intelligenti per tenere il passo.

 

Una serie di conversazioni su un pianeta più intelligente. Come comunica un pianeta più intelligente.

Oggi sul nostro pianeta non sono più solo le persone a parlare, ma anche tutte le cose parlano tra loro: dagli smart phone alle automobili, dai contatori dell’energia agli elettrodomestici.

Entro il 2011 sul Web ci saranno 2 miliardi di persone. Entro il 2012 televisione IP, TV via Internet e video on demand conteranno per circa il 90% del traffico in rete. Gli iscritti ai siti di social networking supereranno i 500 milioni nei prossimi tre anni.

A Londra 10.000 videocamere di sorveglianza trasmettono immagini in rete 24 ore su 24. Consideriamo 300 sensori installati su un ponte negli USA, aggiungiamo altri 800 dispositivi di monitoraggio a Hong Kong e moltiplichiamoli per i milioni di strade, ponti e palazzi in tutto il mondo. A tutto questo aggiungiamo miliardi di telefoni, videocamere, auto, dispositivi e milioni di Km di reti elettriche e arterie stradali intelligenti.

In soli tre anni si prevede che il traffico IP totalizzerà più di mezzo zettabyte (un zettabyte vale un trilione di gigabyte).

Un pianeta più intelligente richiederà un’infrastruttura per le comunicazioni più intelligente.

La banda larga non rende intelligente una rete. è necessario che le reti funzionino in modo multi direzionale e siano dotate di sistemi di analisi avanzata che identificano i vari dispositivi interconnessi e ne raccolgono le informazioni rilevanti. Dovranno essere costruite su standard e software che permettano a trilioni di cose di “parlare”. Infine, avremo bisogno di piattaforme digitali che consentiranno ai provider di fornire servizi di ogni tipo.

Le comunicazioni più intelligenti sono già a portata di mano. Un’azienda di telefonia mobile in India usa una piattaforma digitale di IBM per fornire nuovi servizi a centinaia di milioni di utenti. Negli USA, un ospedale sta applicando un’infrastruttura pervasiva wireless, il sistema di codice a barre e l’RFID per gestire le strutture e le prescrizioni, aumentando sicurezza dei pazienti ed efficienza operativa. A Taiwan un operatore di rete offre pubblicità personalizzata che si basa sui modelli di acquisto degli abbonati, mentre in Cina gli utenti di un carrier telefonico collaborano con l’azienda per creare nuovi servizi. In California, infine, un’università ha lavorato con IBM al progetto della prima soluzione wireless per i parcheggi integrata con terminali per il pagamento.

Un pianeta che comunica in modo intelligente aprirà ancora nuove possibilità, dalla scienza alla medicina, al business e alla tecnologia, integrando miliardi di persone nell’economia globale. Perché quando le cose comunicano, i sistemi comunicano. E quando i sistemi comunicano, il mondo diventa più intelligente.

Costruiamo insieme un pianeta più intelligente.




Think